Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Medical Meeting

Ormone rilasciante la tirotropina nel trattamento della epilessia intrattabile


L’epilessia intrattabile rimane un problema terapeutico nonostante gli attuali avanzamenti nel trattamento dell’epilessia.
E’ stato osservato un ruolo neurochimico dell’ormone rilasciante la tirotropina nella modulazione dell’epilessia.
L’ormone rilasciante la tirotropina e gli analoghi selezionati sono stati riportati avere effetti antiepilettici in diversi modelli animali di epilessia.
In clinica il trattamento con l’ormone rilasciante la tirotropina è stato riportato essere efficace sia nell’epilessia intrattabile che negli spasmi infantili, nella sindrome di Lennox-Gastaut, nell’epilessia mioclonica e nelle altre epilessie parziali e generalizzate, refrattarie alla terapia.
Gli analoghi dell’ormone rilasciante la tirotropina possono rappresentare una nuova classe di farmaci antiepilettici, chiamati neuropeptidi antiepilettici. ( Xagena2002 )

Kubek MJ & Garg BP, Pediatr Neurol 2002; 26: 9-17


Indietro